Molise Cup: Domenico De Sisto esagerato. Roccaravindola battuto 1-6

Un momento della partita
Un momento della partita
- 25577 letture

Roccaravindola: Inizia come meglio non poteva la stagione della Domenico De Sisto che nella prima giornata della Molise Cup, manifestazione riservata alle società di Prima e Seconda categoria, s’impone con un netto 6-1 sul campo del Roccaravindola. Un passivo forse troppo pesante per i locali che nulla hanno potuto di fronte alla formazione ospite costruita per il salto in Promozione.

Cronaca: L’allenatore blucerchiato deve rinunciare a Quirico e Plebiscita. Panchina, invece, per Bove, Capaldi e l'ultimo arrivato Di Meo, ex Macchia e Venafro. L’allenatore ospite Filomeno Riccitiello da quest’anno alla De Sisto con il compito di allenatore-giocatore presenta gli ex Carrieri, Faccenda e Varricchione. Proprio quest’ultimo, al 12' sblocca il risultato insaccando da pochi metri una respinta di Genovese su un tiro di Placella. Timida la reazione dei locali che al 35’ capitolano per la seconda volta, sempre per mano di Varricchione, che su assist di Riccitiello, sigla il raddoppio con un bel tiro al volo. Prima del riposo arriva anche la terza rete degli ospiti, questa volta con un bel diagonale di Faccenda. Si val al riposo sullo 0-3. Nella ripresa il Roccaravindola ha una reazione d’orgoglio, complici i cambi effettuati da Panella, i blucerchiati riescono a rendersi pericolosi e al 68’ accorciano le distanze con un bel destro di Forte dai sedici metri che si spegne alle spalle di Pezza. Le velleità di riscossa dei locali s’interrompono cinque minuti dopo quando Faccenda intercetta un retropassaggio indirizzato al portiere Genovese, lo supera e realizza la quarta rete per i suoi. Il finale di gara regala ancora emozioni con le reti di Carrieri all’88' e De Sisto al 93’ che fissano il risultato sul definitivo 1-6. La Domenico De Sisto vola in testa al girone C seguito dall’Aurora Capriatese. La formazione di Riccitiello, per quanto visto oggi è sicuramente una delle candidate alla vittoria del campionato. Il Roccaravindola, invece, può fare bene, ma per farlo non può rinunciare ai giocatori entrati nella ripresa.

Il tabellino della partita:

Roccaravindola – Domenico De Sisto 1 – 6

Marcatori: 12’ e 35’ Varricchione, 38’ e 78’ Faccenda, 68’ Forte (R), 88’ Carrieri, 93’ De Sisto.

Roccaravindola: Genovese, Biasiello, Passarella, Del Prete (84’ Delli Carpini), Cristinzio, Lannitelli, Di Vaio (54’ Melfi), Forte, Cafasso (60’ Di Meo), Punzi (56’ Bove), Giugliano (50’ Capaldi). All. G. Panella

Domenico De Sisto: Pezza, A. Delli Carpini (66’ Carrieri), Placella, Biasucci (90’ De Sisto), Durante, Pinelli, Colantuono, Di Leone, Faccenda, Riccitiello (Tartaglia), Varricchione (56’ Imbroglia). All. F. Riccitiello

Arbitro: sig. Maglioli di Isernia

Molise Cup

Risultati girone C

ROCCARAVINDOLA - DOMENICO DE SISTO    1-6

AURORA CAPRIATESE - REAL PRATA              5-2 d.c.r.

Classifica

DOMENICO DE SISTO          3

AURORA CAPRIATESE          2

REAL PRATA                        1

ROCCARAVINDOLA              0

Celestino Ieronimo