Calciomercato LIVE

Il Castello Matese non si presenta, 0-3 e un punto di penalizzazione

Le decisioni del Giudice Sportivo
Le decisioni del Giudice Sportivo

Il Giudice Sportivo Territoriale del Comitato Regionale Molise della Lega Nazionale Dilettanti, Antonio Persichillo, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A., A.B. Mario Di Buono, nella seduta del  27  Dicembre  2017,  ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

Gara del 23/12/2017 GIOVANI MORCONE - CASTELLO MATESE

Il Giudice Sportivo Territoriale,

rilevato dagli atti ufficiali che la gara in epigrafe non si è disputata a causa della mancata presentazione, nei termini regolamentari, della società Castello Matese; considerato che la medesima società non ha fatto pervenire giustificazioni in merito, per cui è da considerarsi rinunciataria a tutti gli effetti; visti gli artt. 53 NOIF e 17 CGS

D E C I D E

  • di infliggere alla società Castello Matese la punizione sportiva della perdita della gara in epigrafe con il punteggio di 0-3, penalizzandola altresì di un punto in classifica;
  • di comminare alla medesima società l'ammenda di Euro 100 relativa alla prima rinuncia;
  • di fare obbligo alla medesima società di versare alla società Giovani Morcone la somma di Euro 50 quale indennizzo di mancato incasso.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

PERDITA DELLA GARA:

Castello Matese vedi delibera GST

PENALIZZAZIONE PUNTI IN CLASSIFICA:

Castello Matese 1 vedi delibera GST

AMMENDA

Euro 100,00 Castello Matese vedi delibera GST

 

 

 

Celestino Ieronimo