Calciomercato in tempo reale

Delirio Jelsi, batte il Vulcania e vola in Eccellenza. Decide Cirenei

Storica traguardo per i Boys Jelsi
Storica traguardo per i Boys Jelsi
- 41961 letture

Battendo per 1-0 il Vulcania, i Boys Jelsi si aggiudicano la finale playoff e raggiungono in Eccellenza il Bojano e la Frentania che avevano già conquistato la promozione al termine della stagione regolare.Oggi, in un comunale strapieno in ogni ordine di posti, i ragazzi di Martinelli hanno avuto la meglio sui rivali grazie a una rete di Cirenei lesto nell'approfittare di una indecisione del portiere avversario e siglare la rete che consegna ai gialloblù la prima storica promozione in Eccellenza. Gara non bella, condizionata dal forte vento. Primo tempo di marca ospite, ripresa più equilibrata. A dare la svolta alla gara, come anticipato, è stato Cirenei. Dopo il vantaggio dei locali la gara si è fatta nervosa, l'arbitro, il sig. Delli Carpini di Isernia, ha espulso, forse con troppa severità, un giocatore ospite. I campani, in dieci non sono riusciti a pareggiare e portare la gara ai supplementari. Dopo il fischio finale, espulso anche il portiere ospite mentre incominciava la festa gialloblù.I campani, per salire in Eccellenza devono sperare che la formazione pugliese del Madre Pietra Dauna, ex Gioventù Calcio Dauna, non retroceda in Eccellenza.

Celestino Ieronimo