Coppa Italia, domani l'andata degli ottavi. Programma e arbitri

Petraglione dirige Pietra.-Venafro
Petraglione dirige Pietra.-Venafro

Si giocano domani (ore 15.30) le gare di andata degli ottavi di finale della Coppa Italia Regionale. 

Delle sedici squadre rimaste in gara, quattro provengono dal campionato di Promozione e tre di queste, Comprensorio Vairano, Quattro Torri Chieuti e Aurora Ururi affronteranno  rispettivamente Bojano, Vastogirardi e Tre Pini Matese, tre delle quattro capolista, l'altra è il Venafro, del campionato di Eccellenza. Il Venafro, invece, sarà impegnato sull'ostico campo del Pietramontecorvino, che da qualche settimana ha ritrovato, dopo due anni di stop per infortunio, l'attaccante Saverio D'Amore subito decisivo in campionato con il gol all'Olimpia Riccia.

Interessanti le sfide Roccasicura-Real Guglionesi e Aurora Carpriatese-Roseto.

Le gare di ritorno sono in programma alle ore 15:30 di mercoledì 24 ottobre.

Programma e arbitri:

  • ACLI CB E CAMPODIPIETRA-FRENTANIA
  • Davide Mastroianni di Isernia
  • Angela Veneziale di Isernia
  • Gianluca De Santis di Campobasso
  • ALLIPHAE-SESTO CAMPANO CALCIO
  • Amedeo Monaco di Isernia
  • Antonio Pio Di Tullio di Isernia
  • Christian Colaneri di Isernia
  • AURORA CAPRIATESE-ROSETO
  • Corrado Ferrara di Isernia
  • Marco Palazzo di Campobasso
  • Marco Di Bartolomeo di Campobasso
  • COMPRENSORIO VAIRANO-BOJANO
  • Michele Matarese di Termoli
  • Francesco Bozza di Campobasso
  • Carlo Marinelli di Campobasso
  • PIETRAMONTECORVINO-U.S. VENAFRO
  • Domenico Petraglione di Campobasso
  • Antonio Pio Del Balso di Campobasso
  • Dionisio Punzo di Campobasso
  • QUATTRO TORRI CHIEUTI-VASTOGIRARDI
  • Marco Aurisano di Campobasso
  • Andrea Quaranta di Campobasso
  • Nicola Bibbò di Campobasso
  • ROCCASICURA-REAL GUGLIONESI
  • Cristian Romei di Isernia
  • Fiorentina Izzo di Campobasso
  • Fiore Di Ciuccio di Isernia
  • AURORA URURI-TRE PINI MATESE
  • Nicola Di Mario di Campobasso
  • Jacopo Dardone di Campobasso
  • Gianluca Farina di Campobasso

Il regolamento della manifestazione prevede che si qualificano ai quarti di finale le squadre che "al termine dei due incontri avranno realizzato il maggior numero di punti. Qualora al termine della gara di ritorno risultasse una situazione di parità di punti, saranno dichiarate vincenti le squadre che avranno realizzato il maggior numero di reti. Perdurando la situazione di parità, saranno dichiarate vincenti le squadre che avranno realizzato il maggior numero di reti in trasferta. Qualora al termine della gara risultasse una situazione di parità, si disputeranno due tempi supplementari da 15’ ciascuno. Verificandosi ulteriore parità, l’arbitro procederà a fare eseguire i tiri di rigore secondo le modalità previste dai vigenti regolamenti. Accederanno al turno successivo le otto squadre vincitrici dei rispettivi incontri".

Celestino Ieronimo