Vola il Vastogirardi. Vittorie esterne per Roccasicura, Roseto e Acli

Il Roccasicura
Il Roccasicura

Si sono disputati nel pomeriggio gli anticipi della sesta giornata del campionato di Eccellenza.

Vince il Vastogirardi che batte il Termoli riprendendosi, per una notte in solitaria, la vetta della classifica in attesa del big match di domani tra Bojano e Tre Pini Matese.

Nulla ha potuto il Termoli, che ha resistito per un tempo, prima di crollare nella ripresa. Gli adriatici, dopo il rigore di Ruggieri al 49' che ha sbloccato il risultato, hanno ceduto di schianto subendo altre tre reti, (Calcagni, Pettrone e De Vizia) nel giro di pochi minuti. Nel finale, la rete di Camponesco ha reso meno amara la sconfitta.

Se a Vastogirardi sorridono, non si può dire lo stesso a Venafro, che ha subito la prima sconfitta stagionale per mano di un Roccasicura che, dopo la sconfitta interna di domenica scorsa, contro il Vastogirardi, oggi ha sbancato il Marchese del Prete, portandosi al quinto posto. Fracaccio al 9' ha sbloccato il risultato in favore degli ospiti che hanno raddoppiato al 26' con Cifelli. Prima del riposo, il difensore Bellucci ha accorciato le distanze. Nella ripresa, gli ospiti sono riusciti a contenere le offensive di Panico e compagni, portando a casa un'importantissima vittoria.

Vincono in esterno anche il Roseto e le Acli e Campodipietra. I pugliesi hanno battuto l'Alliphae per 2-1. Di Tusiano e Di Gioia le reti della vittoria, mentre i molisani, al secondo risultato utile consecutivo, con una rete per tempo, Cappelletti e Del Zingaro, hanno sconfitto l'F.W.P. Matese.

Domani, sono in programma le altre quattro gare. Occhi puntati sul Colalillo di Bojano dove si disputerà il derby matesino tra il Bojano e il Tre Pini Matese. Derby d'alta classifica, tra due squadre in testa al campionato insieme a Vastogirardi e Venafro fino a poche ore fa.

Quello matesino, non sarà l'unico derby della domenica, si giocano, infatti, anche quello del Fortore tra Olimpia Riccia e Gambatesa e quello pugliese tra Frentania e Pietramontecorvino. Derby quest'ultimo, che si giocherà a porte chiuse per decisione delle autorità di pubblica sicurezza. Decisione, però. che non riguarda le due tifoserie.

L'ultima gara in programma è un interessantissimo Real Guglionesi-Sesto Campano, con le due squadre che non vogliono perdere contatto con le prime posizioni.

Celestino Ieronimo