Super Loris. Due gol per papà e per il Molise

Loris Iannetta, doppietta per lui
Loris Iannetta, doppietta per lui

Due gol davvero speciali. Sono quelli di Loris Iannetta. Due reti che hanno regalato al Molise la prima vittoria nel torneo nella gara disputata dalla selezione degli allievi contro la Calabria. Il giovane attaccante, classe 2002, in forza al Sesto Campano, ha perduto il papà da pochi mesi. Ed è proprio a lui che ha dedicato la doppietta di oggi. “Il ringraziamento più grande ogni giorno lo rivolgo con la pelle e con il cuore a mio padre. In tutte le partite che affronterò i miei occhi saranno rivolti sempre al cielo. Uno sguardo rivolto dalla terra al cielo, sempre con il cuore su un ogni pallone - ha dichiarato il capitano della selezione molisana - Sto cercando di dare il massimo in questa importante competizione e ringrazio tutto il Comitato Regionale e lo staff della Rappresentativa che hanno creduto in me. Un grazie di cuore al Sesto Campano Calcio che mi dà la possibilità di crescere sotto il profilo umano e calcistico”.

Celestino Ieronimo