TdR, Allievi: Arco e Iannetta riprendono la Puglia. Quarti a un passo - I AM CALCIO CAMPOBASSO

TdR, Allievi: Arco e Iannetta riprendono la Puglia. Quarti a un passo

La Rappresentativa Allievi
La Rappresentativa Allievi
CampobassoTornei

Gol ed emozioni tra Puglia e Molise nella seconda giornata del Torneo delle Regioni. Partita bella e ben giocata dalle rappresentative Allievi allenate da Del Vecchio e Caruso che termina sul 2-2 con il Molise costretto per due volte a rincorrere i pugliesi. Con il pareggio i molisani restano in testa alla classifica, a quota 4, insieme a Bolzano con concrete possibilità di qualificarsi per i quarti di finale.

Contro la Puglia, reduce dalla sconfitta contro Bolzano, è stata gara vera fin dall’inizio. La prima occasione è proprio dei molisani con Salladina che su cross di Iannetta cerca la deviazione vincente senza fortuna.

La gara si sblocca al 23’: punizione dal limite, Dinoia con un tiro preciso e potente batte Scasserra portando in vantaggio i suoi.

Il Molise reagisce e crea qualche scompiglio in area pugliese senza però ottenere il pareggio.

Finisce il primo tempo con la Puglia in vantaggio.

Il Molise trova il pareggio a inizio ripresa grazie ad Arco che raccoglie un assist di Miranda e batte Lisa per l’1-1. Tutto da rifare per i ragazzi di Del Vecchio che si riportano subito in avanti sfiorando il nuovo vantaggio al 47’ con Prudente che a tu per tu con Scasserra si fa respingere la conclusione a botta sicura dall’estremo difensore molisano.  

Il gol è nell’aria e arriva al 49’ con Mercurio che, con un diagonale, batte Scasserra che nulla può sulla conclusione forte e potente del centrocampista pugliese.

La reazione del Molise è veemente. Barbieri si ritrova tutto solo in area e calcia a colpo sicuro, Lisa è attento e nega la gioia del gol al giocatore molisano.  Il pareggio giunge al 70’: il direttore di gara Bauco di Frosinone vede un fallo in area e assegna un calcio di rigore ai molisani. Sul dischetto si presenta Iannetta che batte Lisa per il gol del 2-2.

Il finale e teso con i pugliesi protesi in attacco alla ricerca del gol vittoria, la difesa molisana è attenta e riesce a difendere il pareggio fino al triplice fischio. Finisce così 2-2 con il Molise che è ad un passo dai quarti.

Queste le dichiarazioni dell’allenatore Errico Caruso al termine della gara:

 “Una partita difficile dove giocavamo contro una squadra forte che è andata in vantaggio. Noi abbiamo avuto la giusta concentrazione e determinazione per affrontare nel modo giusto questo importantissimo match. Importante pareggio quello di oggi, ma è troppo presto per cantare vittoria. Ci aspetta una partita chiave contro il Bolzano per aprire la possibilità e realizzare un sogno chiamato qualificazione”.

Queste le parole di Mister Caruso al termine del match contro la Puglia. Il tabellino del match:

Puglia – Molise 2-2

Puglia: Lisa, Stefanchi, Pinto, Dinoia (75’ Rosato), Daleno, De Lucia Mercurio, Prudente, Iaia (76’ Conversano), Pacucci, Chirivi (61’ Atif). A disp: Amodio, Cordola, Basile, Inchingolo, Tricarico, Mariani, Rosato, Conversano, Atif. All.: Del Vecchio Salvatore

Molise: Scasserra, Aletta, Luisi, Fruscella, Arco (74’ Russo), Barbieri, Iannetta, Rossi, Salladina, Barile, Miranda. A disp.: Recchia, Palumbo, Calò, Forgione, De Luca, Maione, Cianitto, Russo, Di Tella. All.:  Errico Caruso

Marcatori: 23’ Dinoia (P), 43’ Arco (M), 49’ Mercurio (P), 70’ Rig. Iannetta (M)

Arbitro: Bauco della sez. di Frosinone

Spettatori: 200 circa.

I risultati della seconda giornata:

Calabria - Bolzano 1 - 1

Puglia – Molise     2 - 2

Classifica

Calabria    4

Molise       4

Puglia       1

Bolzano    1

Le gare della terza giornata

Lunedì 15 aprile 2018 - ore 10:30

C.P.A. Bolzano – Molise

Puglia - Calabria

 

 

Celestino Ieronimo