Ricorso viziato, il G. S. non si pronuncia. Omologato il 2-1 del campo - I AM CALCIO CAMPOBASSO

Ricorso viziato, il G. S. non si pronuncia. Omologato il 2-1 del campo

Giustizia Sportiva
Giustizia Sportiva
CampobassoPrima Categoria

Non allegano la ricevuta di trasmissione del ricorso alla società controparte, Giudice Sportivo costretto a non pronunciarsi. Resta così il 2-1 tra Tora e Piccilli e Sporting La Pietra.

La sentenza:

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

Gara del 9/ 2/2020 TORA E PICCILLI - SPORTING LA PIETRA

Il Giudice Sportivo Territoriale, esaminati gli atti ufficiali, rileva che:

la società Sporting La Pietra preannunciava ricorso a mezzo PEC, avverso la gara indicata in oggetto;

l'art. 67 del CGS in vigore dal 17/06/2019, al primo comma prevede che "il ricorso deve essere preannunciato con dichiarazione depositata unitamente al contributo, a mezzo di Posta elettronica Certificata, presso la segreteria del G.S. e trasmessa ad opera della ricorrente alla controparte, entro le ore 24:00 del giorno feriale successivo a quello in cui si è svolta la gara alla quale si riferisce";

il secondo comma dell'art. 67 CGS prevede che "il ricorso deve essere depositato, a mezzo di Posta elettronica Certificata, presso la segreteria del G.S. e trasmessa ad opera della ricorrente alla controparte, entro 3 giorni feriali da quello in cui si è svolta la gara";

l'art. 142 CGS, al comma 3, prevede che per le società non professionistiche le nuove modalità di comunicazione degli atti (art.53 CGS) entrano in vigore dal 1° luglio 2020 e che, sino a tale data, continuano ad applicarsi le disposizioni previgenti;

la società istante risulta aver disatteso le citate disposizioni, in quanto non ha allegato ricevuta di trasmissione del preannuncio del ricorso alla società resistente;

tutto ciò premesso

D E C I D E

1) di non essere tenuto a pronunciarsi ex art. 67, comma 2, C.G.S.

2) di confermare il risultato della gara in epigrafe conclusasi con il punteggio: Tora e Piccilli - Sporting La Pietra 2-1;

3) di addebitare la tassa ricorso sul conto campionato della società istante giacente presso il CR Molise.

Celestino Ieronimo