Dimenticare Tolentino e ripartire. Il Campobasso ospita l’Aprilia - I AM CALCIO CAMPOBASSO

Dimenticare Tolentino e ripartire. Il Campobasso ospita l’Aprilia

Mirko Cudini Ph. S.S. Campobasso Calcio
Mirko Cudini Ph. S.S. Campobasso Calcio
CampobassoSerie D Girone F

Dimenticare immediatamente la pesantissima sconfitta nel recupero di mercoledì e ripartire. Obiettivo chiarissimo per il Campobasso, che dopo il 4-0 incassato dal Tolentino è chiamato a rialzarsi contro l’Aprilia nella diciottesima giornata (prima di ritorno) in programma nel pomeriggio al Nuovo Romagnoli.

Lo sa bene Cudini, che nel post gara di mercoledì si è assunto la responsabilità della sconfitta. Niente drammi per l’allenatore rossoblù, che ha chiesto un bagno di umiltà a tutti: "A Tolentino abbiamo subito una sconfitta pesante e siamo i primi a riconoscerlo. Domenica abbiamo l’occasione per riscattarci, sono convinto che questi ragazzi, come hanno sempre fatto, sapranno dimostrare il loro valore”.  

Il destino della stagione è nelle loro mani. Giovedì l’allenatore ha tenuto a rapporto i suoi per più di trenta minuti rimarcando gli errori di Tolentino, cercando di risollevare il morale dei suoi ragazzi come fatto dai tifosi rossoblù, che mercoledì sera hanno atteso il ritorno della squadra dalle Marche, accogliendola con cori e striscioni di sostegno.

L’Aprilia e le scelte di formazione: Menna out

Testa all’Aprilia dunque, un avversario da non sottovalutare assolutamente visto che la formazione allenata da Galluzzo arriva al Nuovo Romagnoli reduce da sei risultati utili consecutivi, ultima sconfitta lo scorso 10 gennaio (0-1) contro il Rieti. I biancocelesti dopo un avvio di stagione altalenante, in questo ultimo periodo pare abbiano trovato gli equilibri giusti che hanno permesso a Olivera e compagni di risalire la classifica e portarsi fuori dalla zona calda. Galluzzo non potrà contare su Camara appiedato dal giudice sportivo.

Cudini dovrà rinunciare al difensore Menna squalificato dal giudice sportivo dopo il giallo rimediato mercoledì. Al suo posto Sbardella. Chissà se l'allenatore rossoblù deciderà di cambiare e concedere un po' di riposo a quei giocatori che finora hanno giocato di più, o darà la possibilità di riscattarsi agli undici di mercoledì? Lo sapremo alle 14:30.

Dirigerà la gara il sig. Marco Peletti della sezione Crema coadiuvato dai sigg. Daljit Singh di Macerata e Justin Dervishi di San Benedetto del Tronto.

Le probabili formazioni:

CAMPOBASSO: Raccichini, Fabriani, Vanzan, Brenci, Sbardella, Dalmazzi, Bontà, Candellori, Cogliati, Esposito, Vitali. A disp.: Piga, Martino, Capuozzo, Tenkorang, Ladu, Zammarchi, De Biase, Di Domenicantonio, Rossetti. All. Cudini

APRILIA: Prudente, Succi, Sossai, Vasco, Emili (Pollace), Olivera, Ouedraogo, Luciani, Pezone, Bernardini, Laghigna . A disp.: Salvati, Pollace (Emili), Bosi, Lapenna, Battisti, Sansotta, Calisto, Aglietti. All.: Galluzzo 

 

Potete seguire la diretta a questo link a partire dalle 14:25: https://campobasso.iamcalcio.it/diretta-live-tabellino/citta-di-campobasso-aprilia/360752.html

Celestino Ieronimo