Super Lega. Sarà una banca americana a finanziare l'operazione - I AM CALCIO CAMPOBASSO

Super Lega. Sarà una banca americana a finanziare l'operazione

La banca americana JP Morgan
La banca americana JP Morgan
BeneventoSerie A

Che alle spalle del progetto "Super Lega" ci siano interessi economici è fuor di dubbio ma chi finanzierà l'intera operazione? La risposta è arrivata questa mattina: sarà la banca americana JP Morgan, che ha confermato la notizia tramite la dichiarazione di un proprio portavoce londinese all'agenzia di stampa France Presse.

Ai 15 club fondatori (anche se al momento si conoscono i nomi di soli 12 società fondatrici) andrà un contributo "una tantum" di 3,5 miliardi di euro che serviranno "per sostenere i loro piani di investimento infrastrutturali per compensare l’impatto della pandemia". Tale somma, per intenderci, non potrà essere utilizzata dai club per operazioni di mercato ma dovranno essere investite in infrastrutture e per dare ossigeno ai bilanci fiaccati dalla crisi legata al covid-19.

Maurizio Morante