Zampa regala il pari Potenza a Vibo: 1-1 il finale Tre gli espulsi - I AM CALCIO CAMPOBASSO

Zampa regala il pari Potenza a Vibo: 1-1 il finale Tre gli espulsi

Il Potenza esce tra gli applausi
Il Potenza esce tra gli applausi
PotenzaSerie C Girone C

In nove contro dieci il Potenza riesce ad uscire con un punto dalla sfida salvezza di Vibo Valentia. Difatti la squadra di Gallo rimasta senza gli espulsi Ricci (per lo stesso motivo espulso il calabrese Ciotti) e Matino a fine primo tempo, ha strappato un punto ai padroni di casa che restano a distanza di una lunghezza all'ultimo posto in classifica. Eppure la Vibonese realizza il gol che apre la partita soltanto al 79' quando Vergara mette in rete sul cross di Senesi. Addirittura i calabresi potrebbero raddoppiare con Ngom, ma Marcone glielo nega. Così all'82' Zampa di testa insacca sul traversone di Guaita. Nel finale Marcone dice ancora no a Ngom e Guaita vede respingersi da Mangone il colpo del sorpasso.

VIBONESE 1

POTENZA 1

VIBONESE (4-3-3): Mengoni, Ciotti, Polidori, Vergara, Mauceri; Basso, Gelonese, Cattaneo (25’ st Ngom); Spina (35’ pt Fomov), Sorrentino, Golfo (5’ st Senesi). A disp.: Marson, Alvaro, Mahrous, Grillo, Tumbarello, Bellini, Persano, Cigagna. Allenatore: D’Agostino.

POTENZA (4-3-1-2): Marcone, Matino, Cargnelutti, Gigli, Sepe; Bruzzo (22’ st Guaita), Sandri (40’ st Costa Ferreira), Zampa; Ricci; Salvemini (22’ st Sessa (44’ st Zenuni), Volpe (1’ st Coccia). A disp.: Greco, Orazzo, Baclet, Nigro, Maestrelli, Zagaria, Banegas. Allenatore: Gallo.

ARBITRO: Saia di Palermo (Lazzaroni-Fratello).

RETI: 35’ st Vergara, 38’ st Zampa.

Biagio Bianculli

Leggi altre notizie:POTENZA Serie C Girone C