Matteo Marani, nuovo presidente della Lega Pro - I AM CALCIO CAMPOBASSO

Matteo Marani, nuovo presidente della Lega Pro

Matteo Marani, Serie C
Matteo Marani, Serie C
PotenzaSerie C

Matteo Marani è stato eletto Presidente della Lega Pro con un totale di 39 voti. Avrà al suo fianco Gianfranco Zola e Giovanni Spezzaferri che lo appoggeranno come vicepresidenti durante il prossimo biennio. L'altro candidato Marcel Vulpis ha ricevuto solo 15 voti, mentre 2 schede sono risultate bianche e 2 sono state annullate.

 “Se l’Italia è ai primi posti nella storia del calcio mondiale, uno dei principali meriti è stato ed è della serie C. E’ qui che sono state messe le basi vere dei grandi successi azzurri e dei maggiori club italiani in Europa. E’ un elenco lungo, straordinario di campioni che hanno arricchito l’album di famiglia e che proprio dalla serie C, grazie alla C, sono partiti. Dobbiamo saperlo ed esserne fieri.

Il mio programma si chiama “#Facciamorete”, dobbiamo restare tutti uniti e fare squadra. Si vince solo stando tutti insieme”. Queste le prime parole del neo presidente di Lega Pro Matteo Marani.

Matteo Marani è stato eletto presidente della Lega Pro con 39 voti. Al suo fianco Gianfranco Zola e Giovanni Spezzaferri che in qualità di vicepresidenti lo sosterranno nel prossimo biennio. Lo sfidante Marcel Vulpis ha ottenuto 15 preferenze, 2 le schede bianche e 2 le nulle.

Al termine dell’Assemblea è giunto l’augurio del presidente Gabriele Gravina: “L’assemblea di Lega Pro è stato un grande esercizio di democrazia in un momento complicato per il calcio italiano. Matteo Marani è una persona di grande spessore e qualità umane, fondamentale per dare il giusto contributo al cambiamento e per questo continuo portare avanti una rivoluzione culturale. Complimenti a Matteo per questo largo e meritato successo, auguro buon lavoro a lui, ai nuovi vice presidenti e a tutto il Consiglio Direttivo”.

La Redazione