Calciomercato LIVE

Tabellino


Vis Pesaro - Città di Campobasso 1-2 - Serie D Girone F 2017 - 2018

29/04/2018 15:00Serie D Girone F 2017 - 2018
De Zerbi AllenatoreAllenatore De Zerbi
  • 1º tempo
  • 18ºRossoni A. 
  •  Kargbo A.29º
  •  (rigore)Balistreri P.37º
  • 37ºCacioli L. 
  • 41ºFicola D.(Rossi A.) 
  • 2º tempo
  •  (rigore)Balistreri P.20º
  • 23ºCruz W.(Carta I.) 
  • 29ºRidolfi G.(Baldazzi P.) 
  • 32ºRadi A. 
  • 37ºCruz W. 
  • 37ºBartomioli A.(Bellini F.) 
  • cronaca live
  • chiusura
  • Il Campobasso espugna il Benelli battendo la capolista Vis Pesaro. Vittoria tutto sommato meritata per i rossoblu che dopo essere andati sotto al 18' sul colpo di testa di Rossoni, non si sono abbattuti e hanno raggiunto il pareggio su calcio di rigore realizzato da Balistreri e concesso dall'ottimo Collu di Cagliari per fallo da ultimo uomo di Cacioli, espulso nell'occasione. Nella ripresa l'ottima disposizione tattica iposta da Minadeo ha permesso ai suoi ragazzi di controllare la gara senza correre eccessivi pericoli. Al 20' la svolta con il secondo rigore accordato dal direttore di gara per un ingenuo fallo di Ficola su Varsi all'altezza del vertice alto dell'aria di rigore. Balistreri non si è fatto pregare e ha realizzato il 2-1 con cui si è chiusa poi la gara.
    Una vittoria importantissima questa, che sancisce ufficialmente la salvezza del Campobasso. Domenica ultimo impegno in casa contro la Jesina. Sarà l'occasione di tributare il giusto riconoscimento a questi ragazzi e a Minadeo per una salvezza conquistata proprio nel momento più difficile di una stagione nata sotto altri auspici

  • 2º tempo
  • 45º + 10Deprecabili i "buu" razzisti che stanno accompagnando l'uscita dal campo dell'attaccante rossoblu Kargbo.

  • 45º + 9Il Campobasso sbanca il Benelli e conquista tre meritatissimi punti

  • 45º + 8E' FINITA

  • 45º + 2Per i rossoblu sarebbe una vittoria importantissima oltre che meritata

  • 45º + 2Campobasso in avanti con Amabile che tira e la palla è deviata in angolo da un difensore.
    Campobasso che chiude in avanti

  • 45º + 1Campobasso che non deve mollare proprio ora

  • 45ºsette i minuti di recupero assegnati dal direttore di gara

  • 40ºKargbo solo davanti a Marfella fallisce la terza rete per i suoi

  • 32ºEspulso Radi per una manata a Kargbo

  • 31ºGrande parata di Landi su una punizione di Radi

  • 30ºLa risposta di Minadeo è l'entrata di Esposito per Varsi

  • 29ºD'Amore decide di cambiare in pochi minuti due uomini fuori prima Carta per Cruz e poi Ridolfi per Baldazzi

  • 20ºAlla battuta del rigore va sempre Balistreri, che realizza il gol del 1-2

  • 19ºFallo di Ficola su Varsi, l'arbitro ben appostato decreta il secondo rigore per il Campobasso

  • 15ºCampobasso per nulla intimorito regge bene e non si fa schiacciare in difesa.

  • Punizione di Radi che sfiora la traversa

  • Squadre in campo per la ripresa. Stesse formazioni di partenza

  • 1º tempo
  • 45º + 2Finisce 1-1 il primo tempo. Al vantaggio di Rossoni al 18' ha risposto il Campobasso con il rigore di Balistreri concesso per un fallo subito da Kargbo. Nell'occasione espulso l'autore del fallo Cacioli

  • 41ºD'Amore corre ai ripari fuori Rossi dentro Ficola

  • 38ºBalistreri si incarica della battuta

  • 37ºEspulso il difensore marchigiani

  • 36ºRigore per il Campobasso per un fallo di Cacioli su Kargbo

  • 34ºLandi salva su una gran punizione di Carta. Provvidenziale il portiere rossoblu

  • 18ºVis Pesaro in vantaggio con Rossoni che supera Landi di testa raccogliendo una punizione di Carta

  • 11ºKargbo vicinissimo al gol con una bella girata, palla che sfiora il montante

  • Pericoloso Kargbo in due occasione, nella prima è Cacili a liberare la sua area, nella seconda è il portiere Marfella a deviare la sua conclusione

  • Ci prova Carta dalla distanza palla sul fondo

  • Partiti
    Campobasso con la maglia rossoblu, pantaloncini e calzettoni blu. Vis Pesaro con la divisa bianca .

  • prepartita
  • Vis Pesaro-Campobasso si affrontano al Benelli per la 33ª giornata del girone F di Serie D. La Vis, fresca capolista del girone e spinta dagli oltre tremila spettatori presenti sugli spalti chiede strada al Campobasso per restare in testa e giocarsi l'accesso in Lega Pro negli ultimi 90'. Il Campobasso ci arriva dopo lavittoria contro la Vastese che, di fatto, ha dato nuova linfa alla squadra, che oggi si presenta al cospetto della Vis con il chiaro proposito di tornare a casa con un risultato positivo.
    Minadeo, per l’occasione recupera dalla squalifica il difensore Del Duca e l’attaccante Kargbo, mentre è costretto a rinunciare al brasiliano Salim Ribeiro, infortunatosi domenica scorsa. Ancora assenti Danese e Capozzi che oggi sconteranno l’ultima delle due giornate di squalifica. Minadeo dovrebbe riproporre il difensore al fianco di Gomes Ferreira al centro della difesa e Kargbo in coppia con Balistreri nel 4-4-2. Del Prete, dopo l’ottima prestazione da difensore centrale, dovrebbe ritornare al suo ruolo naturale sulla fascia destra.
    L’allenatore della capolista D’Amore deve rinunciare al centrocampista Buonocunto, sostituito da Ridolfi.
    Arbitra Collu di Cagliari

Vis Pesaro - Città di Campobasso